Lazio, Hagi non verrà riscattato dai Rangers: sogna l'Italia

Il club scozzese sta vivendo un momento di crisi societaria e ha già annunciato che non farà investimenti. Il giovane romeno non rimarrà nemmeno al Genk

ROMA – Ora è praticamente certo. Ianis Hagi lascerà i Rangers di Glasgow a fine estate, quando scadrà il suo prestito. Gli scozzesi stanno vivendo un terremoto societario: il presidente Dave King si è dimesso, ora il timone è passato ad interim al vicepresidente Douglas Park. Che ha già annunciato: “Niente investimenti”. Il calciatore romeno farà ritorno al Genk, il suo sogno è vestire la maglia della Lazio. In Belgio non rientra nei piani del club.

In Romania ne parlano da settimane: “Igli Tare ha messo nel mirino Hagi jr”. Il giocatore ha un passato alla Fiorentina, non è esploso in Italia, ha fatto ritorno al suo Paese. Poi l’esperienza al Genk e il prestito ai Rangers. Può liberarsi per una cifra di circa 5 milioni di euro. Con Gerrard sperava in un altro epilogo: ha iniziato segnando 3 gol in meno di un mese tra campionato, Coppa nazionale ed Europa League, ma è finito ai margini. Dalla Scozia tornerà, punta l’Italia e il salto definitivo. A 21 anni sogna la grande occasione, la Lazio ci pensa.

Acquisto maglie calcio online,maglia Lazio 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *