Pjanic parla di Roma con Benatia:

Lunga diretta sui social del centrocampista della Juve, che coinvolge anche il difensore marocchino: «Federico era Rambo, noi chiacchieravamo e lui lavorava in palestra»

ROMA – Rimpatriata social a tinte giallorosse per Miralem Pjanic, che sta trascorrendo l’isolamento per il Coronavirus in Lussemburgo, il paese dove è cresciuto. Il centrocampista bosniaco della Juve si è concesso una lunga diretta su Instagram, coinvolgendo anche Mehdi Benatia, suo ex compagno in bianconero e nella prima Roma di Rudi Garcia: “Mi manca Torino, mi manca il calcio, mi manca allenarmi – le parole di Pjanic – è una situazione pazza e lunga. Ma bisogna restare a casa”.

Poi i due calciatori notano un commento on line di Federico Balzaretti, loro ex compagno nella Roma, e lo salutano, ricordando il gol segnato dal terzino nel 2-0 alla Lazio del 22 settembre 2013: “L’uomo del derby – grida Benatia, che dall’anno scorso gioca in Qatar – incredibile, ho rivisto le immagini del tuo gol qualche giorno fa, quando vai a esultare sotto la curva”. “Mamma mia, i brividi” ricorda Pjanic. “Era una bestia Balzaretti, tutti i giorni in palestra, un mostro – le parole di Benatia – noi eravamo lì a chiacchierare e lui in palestra”. “Era Rambo” conferma il centrocampista della Juve. “Domani è il mio compleanno, ma non si festeggia, non ho mai festeggiato – dice Pjanic – per regalo voglio che tutti siate in salute e che la famiglia stia bene. Non chiedo niente”.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *