L’arrivo di Paulo Dybala alla Continassa

Paulo è di nuovo in campo nel centro bianconero: una liberazione dopo il contagio da covid durato 46 giorni

Bentornato, Paulo. Bentornato al campo e alla vita che nel suo caso, in fondo, sono la stessa cosa. Paulo Dybala è ufficialmente tornato al centro di allenamento della Continassa, nel cuore del mondo Juve: è arrivato in auto e in mascherina intorno alla 11 per la gioia dei (pochi) presenti che lo hanno accolto con grande entusiasmo. Poi ha indossato le scarpe, la divisa e ha iniziato a correre su un prato verde: lo desiderava sopra ogni cosa.

Tra l’altro, non gli succedeva da due mesi e un giorno: l’ultima volta era stata l’8 marzo, nel silenzio pneumatico dello Stadium contro l’Inter. Il suo gol, una meraviglia mancina, è stato l’ultimo prima dello stop. Da allora l’argentino ha vissuto in prima persona quell’incubo chiamato covid: il contagio è durato 46 giorni, una eternità.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *