I bianconeri ripartiranno da primi in classifica, ma con molti punti interrogativi: a cominciare dall’attacco

Maurizio Sarri tutto si sarebbe aspettato, in questa sua nuova avventura della vita, tranne di dover giocare due campionati, due Champions League, di dover fare due preparazioni da precampionato. Tutto ricomincia, se ricomincerà. E nulla sarà più come prima, nulla sarà certo la pura prosecuzione di quello che è accaduto fino alla lunare partita con l’Inter. Inizia un altro campionato, per concludere il campionato.

E, come Harry Potter, Maurizio Sarri dovrà inventare una magia per sciogliere in una nuova fusione i materiali di cui dispone. Materiali di pregio, ovviamente.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *