Antonio Conte abbraccia Lukaku sotto gli occhi di Lautaro. Lapresse

Sono sei i giocatori dell’Inter sopra i 2000′ in stagione, gli unici a cui il tecnico rinuncia di rado e saranno tutti protagonisti nella semifinale di ritorno di Coppa Italia, la prima gara dopo lo stop per la pandemia

Sono sei i giocatori di movimento dell’Inter che hanno accumulato oltre 2000′ in stagione. Possiamo considerarli i fedelissimi di Antonio Conte, cui si aggiunge capitan Handanovic in porta. Soprattutto da loro ripartirà il tecnico nerazzurro, chiamato subito a un dentro o fuori nella semifinale di ritorno di Coppa Italia a Napoli. C’è da ribaltare lo 0-1 di San Siro e allora Conte si rimette ai suoi scudieri più affidabili, che compongono l’asse verticale della squadra: De Vrij e Skriniar in difesa, Brozovic e Barella in mediana, Lukaku e Lautaro Martinez in attacco. Due uomini per reparto, gli indispensabili.

COMANDA ROMELU—   Il giocatore più impiegato in assoluto da Conte è Lukaku, 2.904′. Seguono Skriniar e Brozovic, comunque sopra i 2.700′, quelli invece giocati da Handanovic. Quindi De Vrij (2.634′), Lautaro (2.437′) e Barella (2.036′). In sostanza, solo loro possono dirsi titolari sicuri nell’Inter di oggi, al netto dell’inevitabile ricorso al turnover di tanto in tanto. Conte, visto il calendario fitto, probabilmente ruoterà i suoi uomini da qui a fine stagione, ma non adesso, non in una sfida che vale una finale.

Acquisto maglie calcio replica online,maglia Inter replica personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *