Lo juventino aveva definito Mario «una persona negativa». L’attaccante del Brescia non ci sta: «Se questo vuol dire essere un campione, preferisco non esserlo» Mario Balotelli non ci sta. Non accetta di essere definito «persona negativa» da Giorgio Chiellini, che all’interno del nuovo libro “Io, Giorgio” lo accusa di essere un… Seguir leyendo Balotelli, dura risposta a Chiellini: «Strano capitano, non dici mai le cose in faccia»

La presenza del tecnico non era prevista in questi giorni, ma la voglia di tornare al lavoro è troppo forte Come tenere un leone in gabbia. Antonio Conte non ha resistito e si è presentato a sorpresa ad Appiano Gentile, dove una parte della squadra è già in campo per… Seguir leyendo Sorpresa Inter: anche Conte ad Appiano. Ma guarderà da lontano gli allenamenti individuali

L’ordinanza del governatore consente la ripresa degli allenamenti ai club dell’Emilia Romagna ritenuti «di interesse nazionale». Il Governo però potrebbe intervenire con una diffida «È consentito l’allenamento in forma individuale di atleti professionisti e non professionisti riconosciuti di interesse nazionale dal Coni, dal Comitato Italiano Paralimpico e dalle rispettive federazioni,… Seguir leyendo Bonaccini dà l’ok: da lunedì sedute individuali per le emiliane. Ma Parma e Spal aspettano il protocollo

Ronaldo continua ad allenarsi in palestra, aspettando di concordare col club il rientro a Torino. Intanto si gode la famiglia e la «sua» isola Cristiano Ronaldo è volato in Portogallo subito dopo il 2-0 all’Inter dell’8 marzo, ultimo impegno della Juve prima dello stop per il lockdown dovuto alla pandemia… Seguir leyendo CR7 e i suoi amori: «domina» Madeira dall’alto col figlio. E prepara il ritorno in campo

Difensore mancino, roccioso, classe 2002, esploso al Mondiale U17: era nel mirino delle big di Premier ma è pronto a legarsi ai nerazzurri con un quinquennale. Dopo Esposito, nuovo baby boom per Conte? Nel segno della continuità, col marchio di eccellenza addosso. Dopo i Bonazzoli, Puscas, Radu, Pinamonti, Zaniolo ed… Seguir leyendo Si chiama Pirola, sembra Chiellini… E l’Inter lo blinda fino al 2025

Il calcio è fermo, ma da Madeira e Barcellona continuano a far parlare di sé. Sono al potere da ormai 15 anni, si sono evoluti e migliorati e hanno sempre gli stessi obiettivi: il calcio ripartirà da loro Gli dei del calcio, a inizio secolo, devono essersi distratti. Pensavano ad… Seguir leyendo CR7-Messi, l’eterna sfida non si ferma. Il trono sarà sempre affar loro

Il portiere belga, 36 anni: «Non posso permettermi quattro mesi di stop, ho già perso forza nelle gambe» Effetti collaterali del Coronavirus. Silvio Proto, vice di Strakosha alla Lazio, sta pensando al ritiro. Ha il contratto in scadenza nel 2021, ma potrebbe appendere scarpini (e guanti) al chiodo già nei… Seguir leyendo Proto avverte: «O si riprende in fretta o mi ritiro: il mio fisico non reggerebbe…»

“Hellas Verona FC comunica che, secondo protocollo, Mattia Zaccagni ha effettuato nelle scorse ore il controllo con test diagnostico (tampone) per il coronavirus-Covid 19. L’esame ha dato esito negativo. Il calciatore è pertanto guarito e non dovrà più essere sottoposto al regime di isolamento domiciliare”. Con questa nota il Verona ha comunicato la… Seguir leyendo Verona, buone notizie: Zaccagni è completamente guarito

Màrcio Cruz, agente di Everton Sousa Soares, attaccante del Gremio seguito dal Milan, ha svelato di aver avuto un incontro con Paolo Maldini CALCIOMERCATO MILAN – Marcio Cruz, procuratore di Everton Sousa Soares, attaccante del Gremio accostato in diverse sessioni di mercato al Milan, ha parlato del futuro del suo assistito, svelando tra l’altro un… Seguir leyendo Calciomercato Milan – Ag. Everton: “C’è stato un incontro con Maldini”

Il presidente del Coni critico con il mondo del pallone sulla ripresa dopo lo stop per il coronavirus «È chiaro che non è possibile generalizzare tutto tra sport individuali e collettivi e calendari diversi, è un discorso chirurgico che va affrontato in un modo di profonda conoscenza della materia. Il… Seguir leyendo Malagò: «Sarà un caso, ma tutti gli sport hanno preso decisioni diverse dal calcio»