L’argentino si racconta a 360 gradi: «Durante questa quarantena ho imparato a stare solo. Al momento voglio dare tutto alla Lazio, poi mi piacerebbe giocare in Inghilterra» Come fosse un libro aperto. Joaquin Correa vuole riprendere a giocare a calcio. Insieme alla Lazio è cresciuto, insieme alla Lazio stava sognando… Seguir leyendo Il mondo di Correa: «Sono romantico e vorrei viaggiare nel passato. Ma in futuro mi vedo in Premier»

Ilija Nestorovski ha parlato in diretta Instagram sul profilo ufficiale dell’Udinese. “La priorità in questo periodo è la salute. Per il resto si vedrà, leggiamo ogni giorno notizie sull’eventuale ripresa degli allenamenti e le leggiamo sui giornali ma speriamo questa situazione finisca presto perché la salute è al primo posto. Se,… Seguir leyendo Nestorovski: “Volevo fortemente l’Udinese”

Iniziativa benefica del’argentino, colpito dal virus e a segno il 9 marzo, nell’ultima gara del campionato prima dello stop Paulo Dybala mette all’asta la maglia indossata contro l’Inter, il 9 marzo nell’ultima partita (in cui peraltro ha segnato un gran gol) prima dello stop per l’epidemia, per aiutare l’ospedale Papa… Seguir leyendo Cuore Dybala: all’asta per beneficenza la maglia usata contro l’Inter

Difensore mancino, roccioso, classe 2002, esploso al Mondiale U17: era nel mirino delle big di Premier ma è pronto a legarsi ai nerazzurri con un quinquennale. Dopo Esposito, nuovo baby boom per Conte? Nel segno della continuità, col marchio di eccellenza addosso. Dopo i Bonazzoli, Puscas, Radu, Pinamonti, Zaniolo ed… Seguir leyendo Si chiama Pirola, sembra Chiellini… E l’Inter lo blinda fino al 2025

Il tecnico della Fiorentina: «Le società del nord hanno avuto molti problemi con il virus, più giusto riprendere tutti in contemporanea» «Sarebbe antipatico che in alcune Regioni certe squadre possano allenarsi ed in altre no». Beppe Iachini a Radio Rai 1 parla con franchezza della situazione attuale intorno al mondo… Seguir leyendo Iachini: «Sarebbe antipatico se in alcune regioni ci si potesse allenare e in altre no»

Il calcio è fermo, ma da Madeira e Barcellona continuano a far parlare di sé. Sono al potere da ormai 15 anni, si sono evoluti e migliorati e hanno sempre gli stessi obiettivi: il calcio ripartirà da loro Gli dei del calcio, a inizio secolo, devono essersi distratti. Pensavano ad… Seguir leyendo CR7-Messi, l’eterna sfida non si ferma. Il trono sarà sempre affar loro

La casacca numero 22 è la più venduta davanti a quelle di Pellegrini e Dzeko Quella foto lì resterà nella storia. Per ciò che rappresenta e per tutto il simbolismo che si porta appresso, con quel bambino che gioca da solo per le strade di Milano in tempi di coronavirus.… Seguir leyendo Zaniolo re di Roma, è entrato nel cuore dei tifosi. E la sua maglia vola

Il portiere belga, 36 anni: «Non posso permettermi quattro mesi di stop, ho già perso forza nelle gambe» Effetti collaterali del Coronavirus. Silvio Proto, vice di Strakosha alla Lazio, sta pensando al ritiro. Ha il contratto in scadenza nel 2021, ma potrebbe appendere scarpini (e guanti) al chiodo già nei… Seguir leyendo Proto avverte: «O si riprende in fretta o mi ritiro: il mio fisico non reggerebbe…»

Inventato in Inghilterra nel 2011 per soddisfare la voglia di pallone degli over 50, il “walking football” non prevede la corsa (vietatissima) né i contrasti in scivolata o troppo irruenti. Nel 2019 il campionato italiano è stato vinto dal Panchester United di Fermo Fase 2, la ripartenza. Nel protocollo Figc… Seguir leyendo Distanziamento sociale? Relax, è l’ora di giocare a calcio camminato

“Hellas Verona FC comunica che, secondo protocollo, Mattia Zaccagni ha effettuato nelle scorse ore il controllo con test diagnostico (tampone) per il coronavirus-Covid 19. L’esame ha dato esito negativo. Il calciatore è pertanto guarito e non dovrà più essere sottoposto al regime di isolamento domiciliare”. Con questa nota il Verona ha comunicato la… Seguir leyendo Verona, buone notizie: Zaccagni è completamente guarito